phone_2981907b

L’IPhapà: il nuovo modello di padre che spopola.

5 novembre, 2016 | 1 Commento

Corre l’anno 2016, e un nuovo modello di padre si aggira nelle famiglie di quasi tutto il mondo, o almeno in quello tecnologicamente avanzato. Ripreso da foto e telecamere trappola sembra si tratti di un figura di taglia subadulta e caratteristiche morfologiche diverse dall’esemplare “papà” registrato prima dell’avvento dello smartphone. Né meglio e né peggio del suo predecessore, ma solo diverso. E’ l’IPhapà versione 4s in poi: colui che istruisce, intrattiene, comunica e guarda la prole utilizzando un unico mezzo a sua disposizione: l’Iphone. Colui, che quando Jobs ha detto “siate affamati” è diventato diabetico a furia di abbuffarsi di gruppi di whatsApp. Colui ...

Leggi tutto
img_7834

Io creativa per momenti, e a momenti.

13 ottobre, 2016 | 1 Commento

Ho sempre avuto la passione, oltre che per la scrittura, anche per le arti visive di qualsiasi genere: disegno, design, illustrazioni. Alle medie andavo fiera del mio quaderno di musica, e non per note e spartiti, ma per come disegnavo gli strumenti musicali. Poi è stato il momento dei murales e delle bombolette spray. Della fotografia all’università. Con la tecnologia e la possibilità di scegliere un regalo, ho chiesto l’Adobe Creative Suite 4 (CS4): da quel momento photoshop e illustrator non sono solo una passione ma un secondo punto di vista. Sono affascinata dalla bellezza del processo creativo, la possibilità di realizzare qualcosa di ...

Leggi tutto
13925348_10210530622841168_4216158380384341422_n

Nozze in famiglia.

7 ottobre, 2016 | Commenta per primo

Sono passati quasi due mesi da quando zia Tette ha sposato il suo farmacistavelista. Pare abbia detto sì a una vita per mare, tra un buscopan e una tachipirina, disposta comunque a condividerlo, in terra ferma, con altre ventiquattromila persone che lo hanno eletto, da poco, primo cittadino. Ha scelto lui, tra tutti quelli che ha incontrato e incontrerà. Con lui dividerà il mutuo e il bagno, l’ordine e il disordine, la risata e il pianto, un cane e magari qualche figlio. Si sono sposati in terra di nessuno, giù giù nella punta dello stivale, dove il mare si staglia sulla scogliera, mentre ...

Leggi tutto